Il dipartimento del Pentagono di ricerca e sviluppo ha stipulato un contratto con le società statunitensi Northrop Grumman e Lockheed Martin per sviluppare dei sistemi laser di autodifesa per i droni.

 

 

I contratti con le due società ammontano rispettivamente a 14,6 milioni di dollari ed 11,3 milioni di dollari. In base al progetto il sistema di autodifesa deve trovare posto all'interno della struttura del drone, proteggendolo dai missili antiaerei che sono guidati da raggi infrarossi elettro-ottici guidati. A margine del progetto dovrebbero essere creati un sistema di avvertimento per i lanci di missili, uno di gestione ed un altro di reazione. Altri dettagli non sono stati resi noti.

Fonte: http://italian.ruvr.ru

 


 

Visitatori del sito dal 3 giugno 2024.

Italy 66,1% Italy
United States of America 22,6% United States of America
Germany 3,8% Germany

Total:

39

Countries
002914
Today: 25
Yesterday: 86
This Week: 201
This Month: 1.607
Total: 2.914
We use cookies

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.