MILANO - "Abbi cura dei tuoi dipendenti perché loro si prenderanno cura della della tua azienda". Le parole di uno dei miliardari più famosi del mondo, Richard Branson, compaiono in un post firmato da Brigette Hyacinth tornato molto popolare in questi giorni su Linkedin e dal titolo molto eloquente: "I dipendenti fedeli sono una risorsa, non un peso. Il nostro sistema è precipitato in questo schema che tende ad autoalimentarsi: far crescere il valore per gli azionisti a tutti i costi senza preoccuparsi del fattore umano. Sfortunatamente se non curi il cancro alla radice dell'albero, non solo moriranno i rami e le foglie ma anche l'intera pianta.", scrive Hyacinth, esperta di gestione delle risorse umane e leadership.

"Ho visto molti datori di lavoro dare per scontati i propri dipendenti. Sono convinti che non se ne andranno mai e per questo si rifiutano di venire incontro a qualsiasi loro richiesta, sia che si tratti di un aumento di stipendio o una vacanza extra", sottolinea Hyacinth. "I lavoratori vogliono essere ricompensati per il loro lavoro e il loro contributo, ma il denaro è solo un aspetto. Molte persone vogliono soltanto essere apprezzate per il proprio lavoro. Vogliono autonomia  e flessibilità. Quando hanno maggiore governo del proprio lavoro tendono ad agire più responsabilmente".

C'è poi un altro motivo per cui le aziende dovrebbero tenersi stretti i propri lavoratori. "Quando una società perde un bravo dipendente, porta i suoi colleghi a pensare: 'perché quella persona lascerà il posto? Perché l'azienda lo farà andare via?'. Domande che potrebbero porsi anche i clienti".

"I dipendenti - prosegue Hyacinth - sono la più grande risorsa per una società. Sono la spina dorsale di ogni organizzazione. Perché un'industria resti forte i dipendenti devono essere mantenuti felici. I dipendenti sereni saranno sempre più motivati a fare di più. I buoni gesti iniziano in casa. Se vuoi ottenere il meglio da loro trattali bene". Richard Branson, sullo stesso tema, aveva espresso parole analoghe: "Forma le persone abbastanza perché possano andarsene, trattale sufficientemente bene affinché possano restare".

Fonte: https://www.repubblica.it

 

 

Visitatori del sito dal 3 giugno 2024.

Italy 58,6% Italy
United States of America 31,2% United States of America
Germany 3,6% Germany

Total:

40

Countries
003395
Today: 12
Yesterday: 141
This Week: 350
This Month: 2.088
Total: 3.395
We use cookies

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.