Quattro delle dieci centrali nucleari svedesi sono state chiuse dopo un'inchiesta sui sistemi di sicurezza condotta dalle autorità in seguito ad un incidente verificatosi in un reattore la scorsa settimana. Tutti i reattori chiusi manifestano lo stesso problema del reattore Forsmkark-1: il sistema di backup non consente di prevenire la catastrofica fusione del nocciolo se venisse improvvisamente interrotta l'alimentazione del reattore.

 

 

Da Villaggio Globale del 03/08/2006

L'articolo originale era su:
http://www.vglobale.it

Per Greenpeace il problema è molto più ampio, perché incidenti analoghi avvengono in differenti tipi di reattori in tutto il mondo. Secondo un rapporto dell'associazione ambientalista problemi simili sono stati frequentemente segnalati in Germania e negli Stati Uniti. Lo scorso anno il reattore belga Tihange ha registrato un incidente simile e due dei tre sistemi di backup erano fuori uso. Nel 2003 i blackout avvenuti in Canada e negli Stati Uniti hanno portato alla chiusura di 20 reattori.

Secondo un rapporto dell'autorità statunitense per il nucleare, Nrc, in un'analisi degli scenari di potenziale incidente, nella metà dei casi studiati l'elemento d'origine è proprio il blackout.

«In caso di blackout, se non si riesce a raffreddare l'impianto, si rischia la fusione del nocciolo - afferma Jan Vande Putte, responsabile campagna nucleare di Greenpeace - Dopo i recenti problemi di alimentazione dovuti al caldo crescente, è evidente che le centrali nucleari non sono sicure e affidabili. Occorre avviare subito un'indagine su tutti i 443 reattori presenti nel mondo»

Fonte: http://www.archiviostampa.it

 


 

Visitatori del sito dal 3 giugno 2024.

Italy 61,2% Italy
United States of America 29,2% United States of America
Germany 6,0% Germany

Total:

9

Countries
000397
Today: 6
Yesterday: 14
This Week: 6
This Month: 397
Total: 397
We use cookies

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.