Su Linux si possono usare programmi per Windows? Spesso si, grazie a degli ottimi emulatori di Windows. Per esempio c'e' Crossover, nella versione specializzata per Office, prodotto dalla CodeWeavers ( http://www.codeweavers.com ) che permette la compatibilita' con molti software per Windows.

 

 

E' possibile installare sia programmi che l'emulatore Crossover supporta in modo particolare, sia altri che non rientrano nella lista. L'intera operazione di installazione e configurazione e' semplice, automatizzata, basta premere l'icona “Install” .

 

 

Qui sopra si sta' usando su Linux il lettore multimediale Quicktime, prodotto dalla Apple, nella sua versione per Windows. L'installazione e' avvenuta grazie a Crossover che, da solo, ha installato Quicktime dopo averlo scaricato dal sito della Apple.

 

 

Qui sopra vedete Internet Explorer che viene scaricato dal sito della Microsoft per poi essere installato su Linux, al riparo da molti dei classici problemi di sicurezza che Internet Explorer puo' avere se usato da Windows. Oltre ad installare Internet Explorer, potete richiamare dalla lista di programmi supportati di Crossover anche dei sistemi utili per navigare in certe strutture web, come plugin o espansioni di Internet Explorer stesso, tra cui il supporto per ambienti in tre dimensioni chiamato Cortona Vrml Client.

D.D. (Ansu).

 


 

Visitatori del sito dal 3 giugno 2024.

Italy 66,1% Italy
United States of America 22,6% United States of America
Germany 3,8% Germany

Total:

39

Countries
002914
Today: 25
Yesterday: 86
This Week: 201
This Month: 1.607
Total: 2.914
We use cookies

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.