Pubblichiamo qui sotto un'ipotesi espressa in un sito ufologico italiano per suggerire dibattito, speculazione e riflessione, senza che la nostra Associazione sia favorevole o contraria a quanto descritto. Notate la ricchezza di dettagli di quello che e' di fatto un riassunto di non poche informazioni pervenute da varie fonti.

 

 

In meno di un decennio, l'umanità si troverà ad affrontare la pubblica e innegabile divulgazione della presenza aliena.

Le scelte che ne seguiranno avranno conseguenze tragiche se fatte per ignoranza, confusione, debolezza o disperazione. Pertanto, le scelte dovranno essere effettuate attraverso le libere informazioni, per difendere la libertà umana.
Questo post parla dell' acquisizione del discernimento nella gestione dei rapporti futuri con le forze aliene, da osservare e studiare attraverso i loro attuali metodi di inganno.
Dobbiamo considerare la possibilità di un inganno alieno in modo di essere in grado di prevenire le cattive sorprese.
E' facile distinguere gli alieni aggressivi da quelli pacifici; la ricerca suggerisce che non tutte le fazioni aliene sono sincere, o hanno i nostri stessi interessi. Se le astute forze ostili sono in grado di imitare le forze benevole, allora chiunque si rifiuta di riconoscere questa possibilità sara' tratto in inganno. Coloro che indagano in profondità sulla presenza aliena sulla terra arriveranno inevitabilmente alla conclusione che gli impostori di questo tipo sono già qui, i quali conducono una guerra psicologica su di noi per disarmare il discernimento tra la popolazione e creare un crescente desiderio per un loro imminente arrivo e una nuova leadership.
Se dovremmo avere delle relazioni diplomatiche con le forze ingannevoli senza riconoscerle come tali, saremo condannati a ripetere la storia per l'ultima volta.
Cerchiamo di ricordare come i nativi americani avevano scambiato la loro terra preziosa con della bigiotteria senza valore attraverso promesse non mantenute o gli americani che gestiscono gelosamente la loro libertà tirannica in nome della sicurezza.
Se è successo prima potrebbe accadere di nuovo?
Per valutare questa possibilità dobbiamo conoscere le nostre priorità, e sviluppare una profonda comprensione delle differenze tra le forze positive e gli impostori negativi.
Qualcuno potrebbe rifiutare l'ipotesi che tutti gli alieni sarebbero positivi, e che tale esercizio della prudenza non sarebbe altro che "paranoia xenofoba".
Purtroppo oggi questo atteggiamento è comune, considerando la portata e l'astuzia della campagna di disinformazione aliena.
Lo scopo della disinformazione aliena sarebbe quello di interferire sulle debolezze psicologiche umane comprese quelle emotive, che tutti, tranne i più preparati ed intuitivi, sono stati indotti in errore.
Come dice il proverbio, la strada per l'inferno è lastricata di buone intenzioni. Non importa quanto si persegue la pace, l'amore e il progresso, perché se non si ha la necessaria conoscenza delle contingenze, i risultati potranno essere esattamente l'opposto.
Vi e' la convinzione che gli alieni veramente positivi esistono e sono attivi nel nostro mondo, anche se la loro vera natura non è conforme alle aspettative popolari. Piuttosto, sarebbero degli impostori che si sono coperti dei nostri ingenui presupposti scientifii, culturali, religiosi e spirituali, per rafforzare la propria immagine.
Senza sapere come distinguere gli alieni veramente positivi, la gente potrebbe accettare la falsa alternativa mentre se si indaga a fondo sui fenomeni trascendenti appare assolutamente chiaro che il fenomeno alieno appare nebuloso e controverso in natura.
Il tentativo di applicare rigidi standard scientifici di oggettività al fenomeno alieno è impraticabile e non realistico. La scienza e' in grado di fornire spiegazioni sulla realtà materiale che è universalmente verificabile, ma il fenomeno alieno rimane più complesso e sottile rispetto alla materialità.
Essa coinvolge non solo gli esseri intelligenti che possono scegliere come e quando rivelare se stessi, e con cui interagire, ma le loro interazioni con noi sono regolate da dinamiche interdimensionali che richiedono un attenta osservazione.
La prova inequivocabile degli alieni è personale e intransferible.
Questa tendenza verso prove personali, piuttosto che oggettive, non significa che il fenomeno alieno è soggettivo, e che la soggettività implica che nessuna esistenza indipendente sarebbe solo un prodotto della fantasia. Non è oggettiva, perché implica l'obiettività che ha una sua esistenza indipendente, verificabile da chiunque. Trascendere la soggettività e l'oggettività significa accettare un esistenza autonoma, che si rivela solo a titolo individuale e personale. Per penetrare il fenomeno alieno, occorre una buona capacità di osservazione,una acuta intuizione ed essere flessibili nel lavoro con escludendo le probabilità e ipotesi sperimentali, piuttosto che semplici dicotomie in bianco e nero sviluppate per la disinformazione.
La familiarità con le informazioni disponibili,un'adeguata esperienza personale del soggetto, e la sua capacità empatica di rilevare psichicamente la sincerità in altri sono alcuni dei requisiti richiesti.
L'esperienza personale, l'intuizione, il pensiero critico permette di sviluppare un'ipotesi complessa sugli attori principali che stanno dietro agli alieni, come agiscono di solito e che cosa questo significa e sulle loro possibili motivazioni.

I principali tipi di alieni sono: Grigi, Rettiliani, Mantidi e Nordici.
Sono le quattro ricorrenti razze aliene,nella letteratura della disinformazione. Naturalmente, ci sono altri tipi di alieni, ma non sono così importanti come queste quattro razze.
L'alieno più popolare, il Grigio misura da tre a cinque piedi (90 cm.1,50 m.) di altezza, con la testa sproporzionata a forma di bulbo.
La loro pelle varia dal grigio al bianco porcellanato, ed ha una struttura molto elastica, secca e ruvida. Capelli e lobi delle orecchie sono assenti, il naso e la bocca sono rudimentali. I Grigi sono noti per i loro occhi sporgenti, occhi simili a quelli del gatto nascosti del tutto da una pellicola scura. I suoi occhi vanno dal piccolo al grande, di forma rotonda o a forma di mandorla. Il modo in cui si muovono può essere descritto come veloce e con una certa grazia robotica. E' noto il panico e la frustrazione che provoca l'esperienza con un Grigio, i quali mancano di emozioni complesse come l'empatia, la compassione, l'amore e umorismo. Questo suggerisce che la loro conoscenza è mantenuta nella parte primitiva del cervello rettile, mentre il resto è orientata verso funzioni psichiche e intellettuali.
Le qualità che li rendono utili sono state massimizzate, mentre le altre sono state ridotte.I Grigi sono geneticamente e psichicamente avanzati, esseri dotati di poteri transdimensionali e lavoratori con sensibilità e intelligenza rudimentale simile a quella di un computer. Nella sua forma più elementare, sono di intelligenza artificiale, sviluppati robot programmabili e contenitori organici a partire da materiali biologici raccolti.
I Grigi lavorano in gruppo, legati psichicamente in una mente alveare, anche se ognuno ha un certo livello di autonomia.
Il loro DNA è una modificazione del genoma di rettile, ottimizzato per la massima qualità psichiche e la cibernetica significando che sono controllati a distanza in caso di necessità da remote sonde psichiche (avatar) o portali attraverso i quali la coscienza dei loro superiori può funzionare temporaneamente.
Quindi, anche se sono programmati come automi, essi sono intelligenti, con le proprie conoscenze di base, facilmente posseduti o controllati da un'intelligenza esterna.
Il genoma del Grigio può infondere psichici elementi informatici a della specie pienamente senziente attraverso l'ibridazione.
Questo produrrebbe una nuova razza che è psicologicamente più potente ma più controllabile coscientemente.
I Grigi alti hanno un comportamento sensibile e una coscienza individuale,e sono un esempio estremo di questa nuova razza, mentre il grigio nella sua forma quintessenziale sono droni lavoratori, poiche' i primi sono spesso visti come guida e supervisiori di quest'ultimi. L'ibridazione sarebbe possibile con qualsiasi specie, compreso l'uomo e gli animali. I Grigi a volte assumono un aspetto fisico, mentre a volte diventano apparentemente etereo.
Questi stati possono variare a seconda quanto profondamente siano stati progettati o dimensionalmente proiettati verso la nostra dimensione. rendendosi invisibili ai nostri occhi, nascoscondendosi solo per osservare ed influenzare meglio il nostro stile di vita.
Anche se fisicamente invisibili, i Grigi possono essere percepiti intuitivamente, soprattutto dagli animali, e accolti durante le proiezioni astrali o stati ipnotici di coscienza. Alcuni Grigi non sono esseri fisici, ma forme di pensiero senza una struttura fisica del corpo eterico, sprovviste della capacità di materializzarsi fisicamente.
Essi sarebbero utilizzati al fine di possedere e controllare gli esseri umani, influenzando e monitorando la loro condotta, mentre i grigi materiali sono utilizzati per attività fisiche come la gestione dei rapiti.
Gli Alieni nativi provenienti da un'altra dimensione, che necessitano di un interazione con gli esseri umani, senza attraversare il limite dimensionale utilizzano i Grigi come sonde comandate a distanza per gestire ed estrarre i rapiti umani sul piano fisico.
Se i Grigi avessero raccolto dei materiali biologici nel nostro mondo, i loro corpi sarebbero costituiti da una materia in sintonia con la nostra dimensione, permettendo loro di operare più facilmente all'interno del nostro ambiente fisico.
Questo sarebbe il motivo principale per cui i Grigi sono così diffusi nei rapporti di abduction. Un altro motivo perche' i Grigi sono così comunemente riportati sarebbe la loro ingerenza nelle fazioni militari, tra alieni e umani che vogliono mantenere nascosto il loro coinvolgimento nel fenomeno dei rapimenti a fini strategici.
Questi includono i Reptiliani, Mantidi, e Nordici.
Si sa poco su di loro e perche' i Grigi sono in numero minore.
Ciò non significa che sono meno coinvolti nel fenomeno abduction.
Queste entita' superiori continuerebbero i loro programmi di rapimenti lasciando ai Grigi il compito di continuare quanto loro assegnato senza l'intervento delle autorità, a meno che le circostanze non lo richiedano.
I Rettiliani sono esseri umanoidi con le caratteristiche che assomigliano a lucertole, tra cui le pupille verticali e talvolta muniti di code.
Ci sono diversi tipi di rettili e fazioni, anche se tutti sembrano essere molto intelligenti e buoni strateghi.
Alcuni di loro hanno anche ottime capacità nel linguaggio umano e solo una piccola minoranza ha un orientamento relativamente benevolente, mentre il resto sembrano saldamente ancorati nella loro predisposizione geneticamente programmata per psicopatia, potenza e controllo.
Questi ultimi sono spesso coinvolti in episodi di stupri, torture e mutilazioni di esseri umani da parte degli extraterrestri.
I Rettiliani sono transdimensionali e possono manifestarsi fisicamente nella nostra dimensione per periodi limitati di tempo.
Di solito soggiornano nelle loro dimensioni, in modo etereo, per manovrare a distanza il drone Grigio. Quando agisce come un'interfaccia con un grigio, in remoto si alimenta dell'energia emotiva emessa da un rapito terrorizzato.
Questa energia vitale è una fonte di potere per gli alieni interdimensionali negativamente orientati, come avviene per i loro corpi eterei e tecnologie, così come avviene per i nostri corpi e macchine necessari di cibo e carburante.
I Rettiliani si rendono meno visibili rispetto ai Grigi, ma sono conosciuti per essere una razza superiore.
La razza dei Mantidi hanno l'aspetto dell'insetto che conosciamo tutti, ma con sembianze umane, con la testa triangolare, grandi occhi avvolgenti e braccia lunghe e piegate e sono visti raramente se non in compagnia di Rettiliani o Grigi a bordo delle astonavi.
I Nordici hanno l'aspetto caucasico. Di solito hanno la pelle liscia, con gli occhi azzurri e capelli biondi, anche se alcuni hanno capelli più scuri. Rispetto alla media umana, i nordici tendono ad avere un fisico migliore, occhi grandi e sono molto alti.
Sono anche telepatici e hanno un'intelligenza sovrumana. I nordici sono anche esseri interdimensionali che esistono al di là della cortina dimensionale e possono camminare in mezzo a noi senza essere notati.
I Nordici rientrano in tre principali categorie.
Quando vengono avvistati con i Grigi assolvono il compito di docili assistenti, come cloni sintetici o schiavi umanoidi piuttosto che reali Nordici senzienti.
Quando sono completamente senzienti, individualisti, etici e sostenitori del libero arbitrio, sono positivamente Nordici.
Così la fisiologia del nordico non è di per sé indicativa del suo orientamento o della sua intenzione.
Qualitativamente parlando, il più negativo dei Nordici manifesta la tipica freddezza ma dietro ai loro occhi positivi hanno il calore tipico degli esseri servili.

Coinvolgimento Alieni nella storia umana
Molti gruppi extraterrestri sono responsabili della genetica combinazione umana, impiantata in mondi diversi. Tuttavia, alcuni tipi di alieni, fra cui quelli citati, avevano apportato delle proprie modifiche al gene umano negli ultimi tempi.
Queste modifiche includono la programmazione genetica della universale debolezza umana, inclusi i suoi difetti.
Un altro cambiamento sarebbe dovuto alla creazione di linee di sangue con specifici talenti predisposti, attraverso particolari linee di sangue con inclinazioni per l'elitarismo politico, come esseri superiori,combattivi e con poteri psichici.
Nessuno dei gruppi alieni presenti oggi potrebbero affermare di aver creato la specie umana, anche se falsamente gli vengono attributi i meriti per aver aiutato l'umanita' a superare un periodo negativo. Gli alieni nella storia, mitologia, religione e archeologia avrebbero apertamente interagito con gli esseri umani in tempi antichi.
Vi furono diverse fazioni aliene; ogni fazione aveva i suoi seguaci umani, che li consideravano come Dei, rimanendo intrappolati nelle loro schermaglie (vds il Vecchio Testamento).
Considerando la cronologia biblica, sembra che 1.000 aC le interazioni umano-alieni venne nascosta, perche'?
E come avvenne per la società in generale, la sbiadita presenza aliena dal tangibile al mito aveva permesso alle fazioni aliene di continuare di nascosto i loro programmi.
Tra queste, la creazione di segrete fratellanze umane, alle quali sono stati affidate particolari conoscenze e competenze per modellare il corso della civiltà, e agire secondo gli obiettivi dei loro benefattori alieni.
Le società segrete differivano per il loro orientamento, decise a dominare il mondo e di accumulare conoscenze, mentre gli altri avevano il compito di salvaguardare la conoscenza esoterica da abusi, e controbilanciare le forze della corruzione.
Può la mente umana comprendere le motivazioni aliene?
In relazione alle intenzioni aliene, dobbiamo riconoscere che se alcuni alieni sarebbero diversi da noi, altri sono molto simili.
Gli alieni più comunemente riportati sono:
i Nordici, Rettiliani, grigi o Mantidi, che sarebbero degli umanoidi, con un tronco due braccia e due gambe, una testa,con due occhi, la bocca e il naso.
Essi sono mortali e necessitano di cibo e possono comunicare telepaticamente a volte verbalmente con gli esseri umani.
Secondo gli addotti, i contattati e confidenti, la maggior parte delle loro origini interstellari sono - Sirius, Arcturus, Procyon, Pleiadi, Zeta Reticuli - che si trovano a meno di un centinaio di anni luce dalla Terra.
Questa distanza corrisponderebbe al 0,1% del diametro della Via Lattea.
La somiglianza e la vicinanza è così significativa che probabilmente stiamo trattando con i nostri parenti cosmici, future propaggini evolutive del genere umano, che avrebbero viaggiato indietro nel tempo, alieni che sono stati geneticamente modificati a sua immagine o altre varianti di un modello umanoide impiantato in altri mondi in questo settore della galassia.
Ecco perche' gli alieni sono considerati una bizzarria e un mistero per la mente umana.
Diamo uno sguardo alla loro mentalità e le intenzioni attraverso una ricerca sufficientemente ampia e profonda, l'interazione personale, chiaroveggenza toccando la conoscenza residua di essere alieni attraverso altre incarnazioni. L'inganno alieno si basa su questi ingenui presupposti per costruire una maschera antropomorfa e sulla plausibilità troppo semplicistica circa le loro vere intenzioni.
Capire le intenzioni degli alieni non è facile, ma neppure impossibile.
Ci potremmo avvicinare a loro anche se solo parzialmente, attraverso un insolita intuizione, conoscenza e discernimento.
Il primo passo sarebbe quello di ottenere una migliore comprensione della loro vera natura.

Esaminiamo ciò che la ricerca sugli UFO e rapimenti ha rivelato finora.
Le navi aliene potrebbero sembrare più grandi nella parte interna che dall'esterno, accellerazioni rapide e velocità estreme, viaggiano a velocità supersoniche senza provocare boom sonici, in grado di curvare senza effetti collaterali dovuti all'inerzia; salto nello spazio come se fossero teletrasportate ed infine sono in grado di rendersi invisibili.
Quando si librano ad una quota bassa rispetto agli edifici emettono il tipico ronzio pulsante.
Il meccanismo sembra coinvolgere la fluttuazione di campi pulsanti e gravitazionali sintetizzati da forme d'onda separate per la produzione di uno slittamento direzionale.
Tutto questo indica un master nel tessuto dello spazio-tempo.
La tecnologia aliena potrebbe alterare il locale campo gravitazionale per modificare la velocità del tempo, annullare l'inerzia e comprimere lo spazio per cambiare la scala fisica.
L'invisibilità ed il teletrasporto suggeriscono che hanno accesso nell'iperspazio e la loro tecnologia sarebbe quindi iperdimensionale e ultra relativistica nella natura.
Gli alieni sarebbero in grado di camminare o lievitare attraverso solide mura. Usando un fascio speciale emesso dalla nave aliena stazionaria intorno alla Terra, sarebbero in grado di puntarlo su un obiettivo umano o animale, levitare ed estrarre un addotto da casa attraverso le finestre di vetro, solidi muri e altre barriere non ferrose.
L'addotto non viene smaterializzato in energia o piccole particelle, ma piuttosto scivola attraverso la barriera, come un foglio di carta su un altro foglio. L'Alien Technology permette la generazione di wormholes, o brevi condotti attraverso l'iperspazio tra punti distanti nello spazio-tempo.
Questo potrebbe manifestarsi come un portale che si apre nella camera da letto del rapito conducendolo in una base sotterranea. Gli addotti percepiranno una cessazione improvvisa dei suoni naturali esterni (come ad esempio il canto degli uccelli o il suono dei grilli) durante l'abduzione. Si può inoltre notare un cambiamento nella pressione dell'aria, un cambiamento inquietante nel contrasto della luce con il buio nella stanza, l'aria color ambra, e una sensazione come se un pesante velo cali su di loro.
Queste sono indicazioni del fatto che l'area si trova in fase dimensionalmente isolata dallo spazio circostante, e dal tempo ad essa, in modo che, per i potenziali testimoni al di fuori della bolla, il rapimento avviene in una sola volta e sfugge quindi alla loro rilevazione.
In caso contrario, il rapimento sarebbe impossibile in aree urbane e trafficate.
I Grigi hanno la capacità telepatica di sottomettere i rapiti, indurre o rimuovere le loro paure, e causare paralisi temporanee.
Non tutti i rapimenti sono fisici. Alcuni di loro non rapiscono il corpo, ma l'anima, più specificamente, l'eterico e astrale durante il sonno quando l'anima e' separata dal corpo fisico e aleggia sopra di esso.
L'anima è portata via da un vorticoso raggio traente, e dimensionalmente spostato fino a dove i rapitori eseguono le varie scansioni e manipolazioni su di esso prima di farlo tornare nel corpo.
L'addotto raramente è a conoscenza di quanto sta avvenendo, a meno che non ci si sveglia accidentalmente mentre si trova fuori dal corpo, in qual caso potrebbe lottare contro il raggio traente, e prevenire il rapimento dell'anima attraverso la pura volontà e di ritornare nel corpo attraverso il risveglio. In questo modo gli alieni interdimensionali sarebbero in grado di manipolare direttamente i componenti fisici degli esseri umani, non solo quello psichico. Meno noto è il modo in cui gli alieni possono manipolare i pensieri, i sentimenti, le percezioni e gli eventi della vita nella storia e ancora meno note sono le loro motivazioni esoteriche e non fisiche.

Fonte: http://misteroufo.blogspot.it

 


 

Questo codice QR qui sotto è un link che porta a questa specifica pagina web, all'interno di questo sito. Il codice dentro l'immagine quadrata viene interpretato da apposite applicazioni per smartphone, e da altri software, portando direttamente alla pagina che state consultando ora.
Qr Code
OggiOggi197
IeriIeri1236
Questa settimanaQuesta settimana3554
Questo meseQuesto mese24854
Dall'inizioDall'inizio1358111