La classificazione aliena di Jader Pereira indica al punto 11 degli umanoidi Ciclopi, molto popolari ed avvistati in Sud America. Appaiono in diverse liste estere di presunti extraterrestri giganti avvistati in concomitanza degli ufo, eppure in Italia sono poco conosciuti.

 

 

In alcuni casi sono segnalati provvisti di tute spaziali, come se non potessero vivere sul nostro pianeta senza uno scafandro. In altri casi sono stati avvistati privi di equipaggiamento, come se avessero una sottospecie piu' adatta a respirare la nostra aria (casualmente o per modifica genetica mirata?). E' stata segnalata anche una "versione" alta solo 80 centimetri . Sono indirettamente presentati in modo positivo, relativamente ad un presunto apparato artificiale alieno in Siberia che difenderebbe il pianeta Terra da meteore pericolose:
"Nel 1971 un vecchio cacciatore evenchi affermò di aver trovato una tana di ferro nel terreno, dentro la quale aveva notato i corpi di strani esseri con un occhio solo, vestiti con una sorta di costume di ferro. Benché si fosse reso disponibile ad accompagnare chiunque volesse a visitare il misterioso sito, nessuna delle autorità volle credere al suo racconto."

 

 

Se sono considerati solitamente in Sud America come NON aggressivi verso gli umani, ma nel libro "Gli alieni: contatti con intelligenze extraterrestri" si riporta a pagina 34 ben due diversi casi in cui avrebbero avuto comportamenti antipatici.

 

 

Nel libro "Alien Cicatrix" di Corrado Malanga sono forse descritti questi alieni? No, perche' infatti i Monocoli malanghiani avrebbero due occhi piccoli oltre ad un terzo occhio maggiore, non stiamo ovviamente parlando degli stessi umanoidi. E' strano che dopo anni ci sia ancora confusione su questo fattore, visto che i "supervisori" di Malanga non sono certo i Ciclopi dell'ufologia latinoamericana. Cosa e' successo in Italia? Perche' questa strana confusione di Malanga, non sa' contare tre occhi al posto di uno? Perche' gli ufologi italiani non parlano dei Ciclopi, nonostante le segnalazioni anche nel nostro paese?

 

 

Se i Ciclopi esistessero veramente, e fossero stati veramente coinvolti nella costruzione nei giganteschi ed antichi impianti siberiani di difesa spaziale, oppure fossero cosi' presenti sulla scena sudamericana, essi sarebbero una delle razze extraterrestri piu' importanti e piu' attive nel nostro mondo. Porterebbero avanti i loro progetti con enorme impegno nonostante la presenza di Grigi, Rettiloidi ed altre specie, come se la loro forza militare alle spalle li rendesse in grado di essere "manifestamente superbi". Pensate a quelle storie antiche e moderne di battaglie tra presunti extraterrestri, se i Ciclopi fossero cosi' attivi sarebbe solo perche' gli altri alieni gli lasciano lo spazio per agire invece di scivolare in uno scontro armato? Davvero i Ciclopi sono una delle razze aliene piu' importanti sulla Terra? Se gli indizi possono far pensare cosi', perche' in Italia non si parla mai di loro?

D.D. , Ansu.

 

Questo codice QR qui sotto è un link che porta a questa specifica pagina web, all'interno di questo sito. Il codice dentro l'immagine quadrata viene interpretato da apposite applicazioni per smartphone, e da altri software, portando direttamente alla pagina che state consultando ora.
Qr Code
763557
OggiOggi887
IeriIeri1446
Questa settimanaQuesta settimana5264
Questo meseQuesto mese28088
Dall'inizioDall'inizio763557