La nuova navicella spaziale porterà il nome di "Federaziya", proposto da Andrey Smokotin di Kemerovo. Il nome è stato scelto al termine di un concorso, che alla finale ha visto altri nomi come "Gagarin" e "Vektor". Il nuovo veicolo spaziale con equipaggio prodotto in Russia è stato nominato "Federaziya" al termine di un concorso popolare svoltosi in tutto il Paese, ha riferito oggi l'ufficio stampa della società sviluppatrice aerospaziale "Energiya".

"Oggi 15 gennaio la giuria, presieduta dal direttore generale della compagnia statale Roscosmos Igor Komarov ha annunciato i risultati del concorso per la nuova navicella spaziale russa con equipaggio. Il vincitore è stato Andrey Smokotin di Kemerovo, che ha proposto il nome "Federaziya", — si legge nel comunicato.

Secondo la giuria, il nome "Federaziya" è risultato essere il migliore tra gli altri "finalisti" ("Gagarin" e "Vector") e sarà il nome ufficiale della nuova navicella. I nomi "Gagarin" e "Vector" possono essere utilizzati in futuro per altri progetti nel settore spaziale nazionale.

La decisione della giuria è stata preceduta da una votazione pubblica, alla quale hanno partecipato 35.105 persone che hanno proposto circa 6mila nomi, 10 dei quali il comitato organizzatore ha scelto per la votazione pubblica: "Gagarin", "Vector", "Federaziya", "Astra", "Galaxy", "Patria", "Zodiac", "Mir", "Zvezda" e "Leader".

L'ideatore del nome "Federaziya" riceverà il primo premio: un viaggio nella primavera del 2016 presso il cosmodromo di Baikonur, in occasione del lancio della navicella spaziale con equipaggio "Soyuz" verso la Stazione Spaziale Internazionale (ISS).

La navicella sviluppata dalla società "Energiya" è stata progettata per trasportare persone e merci sulla Luna e sulla stazione orbitale.

La nave è riutilizzabile, per crearla sono state sfruttate le più recenti tecnologie, in alcuni casi senza eguali al mondo. In particolare la navicella è realizzato in materiale composito ed è predisposta per essere impiegata più volte..

L'apparecchiatura elettronica di bordo permetterà di facilitare i compiti dell'equipaggio e di migliorare la sicurezza durante il decollo e la discesa sulla Terra.

La navicella ha un equipaggio per 4 persone. Ha un'autonomia di volo di 30 giorni e può rimanere nell'orbita della Stazione Spaziale Internazionale fino ad 1 anno. La massa totale della navicella durante il volo verso la ISS sarà di 14,4 tonnellate (19 tonnellate durante il volo verso la Luna), mentre la massa al ritorno sarà di 9 tonnellate. La lunghezza della nave è di 6,1 metri. Durante l'ascesa può sopportare un carico di 3g. Per il lancio della navicella in orbita è previsto l'utilizzo del razzo vettore di classe pesante "Angara-A5V".

Fonte: http://it.sputniknews.com

 

 

 

L'Agenzia Spaziale Russa ha rivelato le immagini della nuova astronave senza nome, che è stata in fase di sviluppo per circa un decennio.

 

La navicella russa è stata rivelata a "Maks-2015", il "12° International Aviation and Space Salon" a Mosca, che e' stato indetto da "RSC Energia".

 

La navicella spaziale è stata progettata per sostituire la Soyuz-TMA, che trasporta gli astronauti sulla Stazione Spaziale Internazionale.

 

Sembra molto simile alla Orion (nella foto qui sopra), la nuova navicella spaziale della NASA progettata per trasportare l'uomo su un asteroide, ed infine su Marte.

 

Nella foto qui sopra l'interno del veicolo spaziale proposto della Russia, che mira a portare l'uomo sulla Luna e su Marte.

 

Gizmodo nota che gambe e propulsori sul modello russo sono simili quelli a quelli dello SpaceX Dragon V2 (nella foto qui sopra).



La Russia sta lavorando su un nuovo veicolo spaziale per portare cosmonauti sulla Luna e su Marte.

Ora l'Agenzia Spaziale Russa ha rivelato le immagini di un nuovo veicolo spazialw senza nome, che è stato in fase di sviluppo da circa un decennio.

Sembra molto simile ad Orion, la nuova astronave della Nasa progettata per trasportare l'uomo su un asteroide, ed infine su Marte.

È stata progettata per sostituire le Soyuz-TMA, che trasportano astronauti fino alla la Stazione Spaziale Internazionale.

"RSC Energia" dice che vuole testarlo nei prossimi mesi, ed un primo volo di prova (senza equipaggio orbitale del nuovo veicolo spaziale) e' pianificato per il 2021.

All'inizio di quest'anno, la Russia ha annunciato l'intenzione di inviare un volo con equipaggio sulla Luna entro il 2030, dopo aver riavviato il suo programma lunare con il test di una navicella spaziale senza equipaggio.

Per la prima volta Mosca aveva fissato una scadenza per i suoi piani cosmici, nella speranza di riconquistare la gloria della prima corsa allo spazio, quando hanno battuto gli Stati Uniti nell'ottenere un uomo ad orbitare intorno alla terra.

Barack Obama in precedenza voleva avere gli americani su Marte entro il 2030.

Un portavoce Roscosmos ha detto al momento: 'Vicino al 2030, il piano è quello di mandare un equipaggio sulla Luna.'

L'agenzia ha anche annunciato che continuerà a lavorare con la Nasa sulla ISS fino al 2024, quando spera di costruire una propria stazione orbitale.

Si dice che la stazione avrebbe lo scopo di fornire alla Russia un accesso garantito al cosmo.

Funzionari governativi russi avevano indicato l'anno scorso che potrebbero cessare il loro finanziamento della ISS nel 2020, per via dei rapporti tesi tra Stati Uniti e Russia dopo le sanzioni per la crisi dell'Ucraina.

La "cooperazione spaziale estesa" tra Washington e Mosca si e' trovata di nuovo sotto pressione dopo gli Stati Uniti hanno vietato le esportazioni di alta tecnologia alla Russia.

Per ora la proposta sembra essere stata respinta, a favore del mantenimento della situazione attuale per altri quattro anni, come la Nasa aveva suggerito. (..)

Traduzione del webmaster del questo sito, usando anche Google Traduttore.

Fonte estera: http://www.dailymail.co.uk

 


 

Questo codice QR qui sotto è un link che porta a questa specifica pagina web, all'interno di questo sito. Il codice dentro l'immagine quadrata viene interpretato da apposite applicazioni per smartphone, e da altri software, portando direttamente alla pagina che state consultando ora.
Qr Code
720285
OggiOggi461
IeriIeri1356
Questa settimanaQuesta settimana8802
Questo meseQuesto mese26907
Dall'inizioDall'inizio720285