E’ finalmente maturata la lattuga impiantata qualche settimana fa a bordo della prima serra extraterrestre a bordo della ISS, la Stazione Spaziale Internazionale. L’AgriSpace è diventata una vera e propria realtà, uno scenario futuristico che era una scommessa ed invece è pienamente riuscito. I sei astronauti a bordo della Stazione Spaziale Internazionale hanno avuto a disposizione il primo raccolto di insalata spaziale, ed a dare la notizia è stata la stessa NASA che ha diffuso un video in cui vengono mostrati gli astronauti Scott Kelly, Kjell Lindgren e Kimiya Yui che mangiano i primi frutti del loro lavoro.



L’astronauta Scott Kelly conferma così: “Ha un buon sapore, una specie di rucola”, dunque gli piace. Generalmente la dieta dell’equipaggio era a base di alimenti liofilizzati, mentre questo è il primo cibo interamente naturale prodotto nello spazio a bordo della Stazione Spaziale Internazionale. Non si tratta del primo tipo di pianta coltivato nello spazio, perchè da alcuni decenni ciò veniva fatto per poi portare i frutti del lavoro sulla Terra, non per mangiarli. Il prossimo passo sarà coltivare nuove verdure e piante sulla ISS per poi iniziare, in un tempo non troppo vicino, le coltivazioni su Marte e sfruttare il risultato di Veggie (il progetto di coltivazioni sulla Stazione Spaziale Internazionale).

 

Fonte: http://www.scienzenotizie.it

 


 

OggiOggi144
IeriIeri1723
Questa settimanaQuesta settimana1867
Questo meseQuesto mese11478
Dall'inizioDall'inizio2412508
Miglior giorno 12-19-2022 : 3126