Il Kazakistan parteciperà allo sviluppo del missile super-pesante russo, ha dichiarato a Sputnik il Comitato aerospaziale del Ministero della difesa e dell'industria aerospaziale della Repubblica del Kazakistan (Kazkosmos).

Inoltre, la parte kazaka svilupperà insieme alla Russia un razzo ultraleggero per il lancio di piccoli satelliti, oltre a schierare la produzione di equipaggiamento missilistico a Bajkonur.

Adesso in Russia è in corso di progettazione un razzo super-pesante dal consorzio RKK Energia. L'ordine della sua realizzazione è stato firmato all'inizio del 2018.

Entro la fine del 2019, la bozza del complesso dovrebbe essere completata, e il primo lancio del missile dovrebbe essere previsto per il 2028. Il missile super-pesante è progettato per essere utilizzato per effettuare voli spaziali avanzati, ad esempio sulla Luna e su Marte.

Si prevede che il primo stadio del nuovo missile a medio raggio Soyuz-5 (anch'esso sviluppato in Russia) costituirà il primo stadio di questo missile super-pesante. Allo stesso tempo, come ha dichiarato Dmitry Rogozin, direttore generale di Roskosmos, il missile super pesante dovrebbe essere lanciato dal nuovo spazioporto russo Vostochny nella regione di Amur. Il decreto del Presidente fa anche riferimento alla creazione di un complesso di classi superpesanti in Oriente.

Allo stesso tempo, la piattaforma di lancio del missile Zenit a Bajkonur è pianificato di essere trasferito al Kazakistan nel settembre-ottobre 2018 e ridisegnato per il lancio della Soyuz-5, azione per la quale la parte kazaka spenderà 314 milioni di dollari.

Inoltre, è stato riferito che Roskosmos offrirà cooperazione per la creazione di un missile super-pesante in Cina.

Fonte: https://it.sputniknews.com



Un razzo super-pesante sarà testato tra dieci anni. Lo ha dichiarato oggi il presidente russo Vladimir Putin partecipando ad un evento dedicato alla giornata dei cosmonauti a Mosca.

"Tra dieci anni testeremo un missile super-pesante", ha detto il presidente.

Putin ha spiegato che presso il cosmodromo Vostochny sarà creata un'apposita rampa di lancio.

Il presidente ha spiegato che i lavori per lo sviluppo di un razzo super-pesante sono già iniziati. Per la sua creazione sono stati stanziati 1,6 miliardi di rubli alla compagnia statale Energiya. Il progetto dovrebbe essere pronto entro la fine di ottobre 2019.

Grazie ad un razzo super-pesante sarà possibile inviare navicelle non solo sulla Luna ma anche su Marte e Giove.

Il presidente Putin oggi, giornata mondiale del volo umano nello spazio e — in Russia — giorno dei cosmonauti, ha visitato il padiglione Cosmos, sede di una mostra fotografica dedicata allo spazio, presso il centro espositivo VDNKh di Mosca.

Fonte: https://it.sputniknews.com

 

 

Questo codice QR qui sotto è un link che porta a questa specifica pagina web, all'interno di questo sito. Il codice dentro l'immagine quadrata viene interpretato da apposite applicazioni per smartphone, e da altri software, portando direttamente alla pagina che state consultando ora.
Qr Code
OggiOggi1208
IeriIeri1454
Questa settimanaQuesta settimana3993
Questo meseQuesto mese2662
Dall'inizioDall'inizio1408967