PECHINO – Il neo-leader del partito comunista e futuro presidente cinese Xi Jinping ha detto, rivolto all'esercito della sua nazione, di tenersi pronto "per un conflitto vero".

 

 

Secondo l'agenzia IRNA da Pechino, Xi Jinping, vestito inconfondibilmente con una uniforme che ricorda quella di Mao, durante una visita nel sud del paese, ha incontrato alcuni alti generali dell'esercito visitando le basi della marina. Xi Jinping, che i media occidentali hanno cercato di indicare come una persona flessibile, pragmatica e pronta a scendere a patti con l'Occidente, ha ricordato che la Cina deve accrescere le sue capacità militari e che l'esercito di 2 milioni e 300 mila soldati della Cina deve essere pronto a combattere una vera guerra. Anche il comandante in capo delle forze armate cinesi, la settimana scorsa, aveva auspicato il rafforzamento delle capacità missilistiche del suo paese esigendo dalla marina "la supremazia militare" nei mari. La domanda a questo punto sorge spontanea: "A quale possibile conflitto si riferiscono le autorità cinesi?".

Fonte: http://italian.irib.ir

 


 

Questo codice QR qui sotto è un link che porta a questa specifica pagina web, all'interno di questo sito. Il codice dentro l'immagine quadrata viene interpretato da apposite applicazioni per smartphone, e da altri software, portando direttamente alla pagina che state consultando ora.
Qr Code
515636
OggiOggi257
IeriIeri1164
Questa settimanaQuesta settimana4576
Questo meseQuesto mese14380
Dall'inizioDall'inizio515636