Lo scandalo Datagate sta facendo fare un passo indietro di 30 anni ai responsabili della sicurezza di Vladimir Putin, in Russia. Gli 007 di Mosca si apprestano ad abbandonare i computer per tornare alle macchine per scrivere.

 

 

A rivelarlo è stato un bando pubblicato sul sito delle aste pubbliche: il servizio delle guardie federali (Fso), che tutela la sicurezza delle più alte personalità dello Stato, ha indetto una gara per 20 macchine per scrivere, per un totale di 486 mila rubli (11.600 euro).

DOCUMENTI AL SICURO.
Dopo la diffusione dei cable diplomatici da parte di Wikileaks e le recenti rivelazioni di Snowden sul gigantesco sistema di sorveglianza americano, è stata presa la decisione di ampliare l'uso delle macchine per scrivere per compilare i documenti segreti. «Dal punto di vista della sicurezza, ogni mezzo di collegamento elettronico è vulnerabile: da un pc si può prendere qualsiasi informazione perché non esiste alcun modo per garantirne al 100% la protezione», ha osservato il deputato Nikolai Kovaliov, ex capo dei servizi segreti russi.

Fonte: http://www.lettera43.it

 

Questo codice QR qui sotto è un link che porta a questa specifica pagina web, all'interno di questo sito. Il codice dentro l'immagine quadrata viene interpretato da apposite applicazioni per smartphone, e da altri software, portando direttamente alla pagina che state consultando ora.
Qr Code
901471
OggiOggi1514
IeriIeri1345
Questa settimanaQuesta settimana1514
Questo meseQuesto mese12413
Dall'inizioDall'inizio901471