Google Earth ha rilevato l’evoluzione di una base, nel Nevada, utilizzata dalle agenzie governative americane per testare i nuovi prototipi a pilotaggio remoto. L’Area 6, utilizzata per effettuare circa mille test nucleari sotterranei tra il 1945 ed il 1992, è oggi gestita dai dipartimenti della Sicurezza Interna e della Difesa degli Stati Uniti. La National Nuclear Security Administration ha confermato che il sito è stato riconvertito, con la costruzione di una pista, per testare varie piattaforme.

Il Nevada National Security Site, dove si trova l’Area 6, risponde al National Nuclear Security Administration, che sviluppa di concerto con altre agenzie della Difesa USA, nuove tecniche di antiterrorismo.

L’Area 6 è stata realizzata nel 1950 per 9.6 milioni di dollari. La pista e le altre strutture come gli hangar e diversi edifici più piccoli, sono state realizzate nel 2005. Gli hangar dell’Area 6 potrebbero ospitare fino a quindici Reaper. Probabilmente, però, la reale estensione della base non è visibile ad occhio nudo. negli anni al centro di ogni teoria complottistica.

Il sito si trova ad una decina di miglia a nord est dell’Area 51, la cui esistenza è stata riconosciuta dal governo degli Stati Uniti soltanto nel 2013. La base è divenuta negli anni uno specchietto per le allodole. Negli USA esistono almeno altre dieci basi come l’Area 51.

Fonte: http://www.occhidellaguerra.it

 


 

Questo codice QR qui sotto è un link che porta a questa specifica pagina web, all'interno di questo sito. Il codice dentro l'immagine quadrata viene interpretato da apposite applicazioni per smartphone, e da altri software, portando direttamente alla pagina che state consultando ora.
Qr Code
901673
OggiOggi67
IeriIeri1649
Questa settimanaQuesta settimana1716
Questo meseQuesto mese12615
Dall'inizioDall'inizio901673