Alcuni ricercatori hanno sviluppato un modello statistico di sopravvivenza durante un attacco apocalittico degli zombi, considerando la diffusione dell'epidemia in una società in cui oltre ai cittadini comuni ci sono alcuni soldati addestrati appositamente per neutralizzare gli zombie.

Si è scoperto che proprio l'inserimento dei soldati nel modello può diventare un fattore chiave per la salvezza dell'umanità, scrivono i ricercatori in un articolo su arXiv.org .

In genere questi modelli statistici includono due categorie di partecipanti: persone comuni e zombi. Un gruppo di fisici brasiliani guidati da João Paulo de Mendonça dell'Università di Juiz de Fora ha sviluppato un modello matematico dinamico con focolai di zombi e un altro gruppo, i militari: a differenza della gente comune dispongono di mezzi per combattere gli zombi e neutralizzarli efficacemente.

Le dinamiche delle tre popolazioni nel tempo sono state studiate numericamente mediante simulazioni al computer.

Fonte: https://it.sputniknews.com

 


 

Questo codice QR qui sotto è un link che porta a questa specifica pagina web, all'interno di questo sito. Il codice dentro l'immagine quadrata viene interpretato da apposite applicazioni per smartphone, e da altri software, portando direttamente alla pagina che state consultando ora.
Qr Code
OggiOggi1040
IeriIeri1261
Questa settimanaQuesta settimana4881
Questo meseQuesto mese24141
Dall'inizioDall'inizio2159215