Stampa

Gli oggetti celesti che entrano nell’atmosfera del nostro pianeta possono costituire una minaccia. Un aiuto inaspettato arriva per il loro monitoraggio: si chiama Geostationary Lighting Mapper.

 

 

Categoria principale: Articoli
Categoria: Astronomia
Visite: 91