26 settembre 2014: Alle Nazioni Unite il premier inglese David Cameron attacca coloro che mettono in dubbio la versione ufficiale del 9/11 e del 7/7, definendoli "estremisti non-violenti", paragonandoli a nazisti, razzisti e fondamentalisti di estrema destra, e dicendo che i governi devono agire contro di loro così come contro l'ISIS.

 

 

Traduzione dell'intervento:

La causa alla radice di questa minaccia terroristica è una ideologia velenosa di estremismo Islamico. Questo non ha nulla a che vedere con l'Islam, che è una religione pacifica che ispira innumerevoli atti di generosità ogni giorno. L'estremismo Islamico d'altra parte pensa di usare le forme più brutali di terrorismo per costringere la gente ad accettare una visione distorta del mondo e farla vivere in uno stato quasi medioevale. Per sconfiggere l'ISIS e le organizzazioni come quella noi dobbiamo sconfiggere questa ideologia in tutte le sue forme.

Come mostrano le prove che emergono dal passato di quelli accusati di crimini di terrorismo è chiaro che molti di loro sono stati inizialmente influenzati da predicatori ...

... Che affermano di non incoraggiare la violenza, ma la cui visione del mondo può essere utilizzata come giustificazione per essa.

Noi conosciamo questa visione del mondo: spacciare menzogne secondo cui il 9/11 è stato in qualche modo un piano ebreo o che gli attacchi del 7/7 a Londra sono stati inscenati, l'idea che i musulmani sono perseguitati in tutto il mondo come un atto deliberato della politica occidentale, il concetto di un inevitabile scontro di civiltà.

Noi dobbiamo essere chiari:
per sconfiggere l'ideologia dell'estremismo noi dobbiamo affrontare tutte le forme di estremismo non solo l'estremismo violento.

Per i governi ci sono ovvi modi per fare questo. Dobbiamo bloccare i predicatori dell'odio dal venire nei nostri paesi. Dobbiamo schedare le organizzazioni che incitano il terrorismo contro le persone in patria e all'estero.

Dobbiamo lavorare tutti insieme per rimuovere materiale online illegale come i recenti video in cui l'ISIS uccide gli ostaggi.

E dobbiamo fermare i cosiddetti estremisti non violenti dall'incitare odio ed intolleranza nelle nostre scuole, nelle università, e sì, persino nelle prigioni.

Ovviamente qualcuno dirà che questo non è compatibile con la libertà di espressione e con la ricerca intellettuale, ma io vi chiedo: dovremmo sederci comodamente mentre gli estremisti di estrema destra, i nazisti o il Ku Klux Klan provano a reclutare nei campus delle università? No, non dovremmo starcene seduti e lasciare che qualsiasi forma di estremista non violento. Dobbiamo dire che i profeti di una guerra mondiale di religione che mette i musulmani contro il resto del mondo, queste cose sono senza senso.

Abbiamo bisogno che i musulmani in tutto il mondo riconquistino la loro religione dai malati terroristi, come molti stanno facendo oggi, giustamente facendo proprio adesso e abbiamo bisogno di tutto l'aiuto, e dobbiamo aiutarli con dei programmi per indirizzare le giovani generazioni lontano da questi velenosi ideali.

(Traduzione e sottotitoli di Sertes)

Fonte: http://www.luogocomune.net

 


 

Questo codice QR qui sotto è un link che porta a questa specifica pagina web, all'interno di questo sito. Il codice dentro l'immagine quadrata viene interpretato da apposite applicazioni per smartphone, e da altri software, portando direttamente alla pagina che state consultando ora.
Qr Code
973150
OggiOggi350
IeriIeri1393
Questa settimanaQuesta settimana350
Questo meseQuesto mese40665
Dall'inizioDall'inizio973150