In occasione del suo prossimo convegno autunnale, il CICAP ha bandito un concorso per premiare la "Bufala d'Oro 2017”. Un amico del Gruppo Pandora TV ha deciso di mandare la sua proposta, scrivendo quanto segue: "Propongo per il premio "Beatrice Lorenzin, Ministro della Sanità". La motivazione: "Per aver inventato, contro ogni evidenza scientifica, un'epidemia di morbillo in Italia nel 2017, dopo aver detto in passato che in Inghilterra ci sono stati più di 200 morti per morbillo nel 2014, ed altre amenità varie che dimostrano un'assoluta ignoranza sul tema. Basandosi su tali assunti inventati, ha promulgato un Decreto Legge per imporre 12 vaccini alla popolazione italiana.” A questo punto abbiamo fatto girare la proposta in rete, tramite i social. Evidentemenete l'idea deve aver trovato d'accordo moltissime persone, visto che hanno cominciato ad arrivare decine di messaggi di risposta, che dicevano "l'ho votata anch'io, con la stessa motivazione”. La cosa è andata avanti per alcune ore, finchè, verso le tre del pomeriggio, il CICAP ha deciso di bloccare l'accesso al modulo per le votazioni. In altre parole, il CICAP ha lanciato un democraticissimo sondaggio per votare la bufala pseudoscientifica dell'anno, ma quando ha capito che a vincere il premio sarebbe stata, in tutta probabilità, la Ministra Lorenzin, allora ha buttato al cesso la democrazia e ha chiuso il concorso. Prima di tutto, quindi, bisogna proteggere i propri padroni. Poi casomai, se proprio avanza del tempo, si può anche giocare a fingere di essere democratici.

 

 

OggiOggi1011
IeriIeri2231
Questa settimanaQuesta settimana6332
Questo meseQuesto mese3242
Dall'inizioDall'inizio2404272
Miglior giorno 12-19-2022 : 3126