In 20 anni il costo della terra sulla Luna è aumentato del 164.500%, ha scoperto il giornalista della Komsomolskaya pravda Valery Chumakov, che ha acquistato un pezzetto del satellite della Terra nel 1997.

Ho acquistato il diritto di proprietà su una superficie di 700 ettari pagando 27 dollari. Ora vale 44 mila dollari negli USA e più di 6 milioni di rubli in Russia. Vendere il terreno è problematico, ma in futuro sarà possibile guadagnare dall'affitto del terreno per il parcheggio di mezzi spaziali.

I terreni sulla Luna, Marte, Venere e Mercurio sono messi in vendita dall'imprenditore americano Dennis Hope, che 40 anni fa ha dato vita all'assegnazione di terre senza proprietario più grande nella storia dell'umanità.

Hope ha studiato la legislazione dei paesi del mondo e ha trovato una scappatoia che lo ha aiutato a diventare proprietario di una moltitudine di corpi celesti. Firmato nel 1967, il contratto di 222 paesi per l'utilizzo dello spazio, determina che la terra su altri pianeti "non è di proprietà nazionale, né attraverso la proclamazione di sovranità, né attraverso l'uso o l'occupazione, né con qualsiasi altro mezzo". Questo significa che nessuno degli stati firmatari può annettere a sé il territorio. Possono farlo solo i singoli cittadini, che nel documento non vengono nominati.

Hope ha anche scoperto che nella legislazione della metà di tutti i paesi del mondo c'è un elemento che consente alle persone di assegnare e utilizzare a loro discrezione il territorio senza autorità. L'americano ha scritto una lettera alle Nazioni Unite, in cui ha detto che assumeva la proprietà di otto pianeti del sistema Solare e tutti i loro satelliti.

Da allora Hope crede di essere il proprietario dei corpi celesti e ha citato in giudizio tutti quelli che cercano di ostacolare la sua attività di vendita immobiliare dello spazio. In Russia i proprietari dei terreni sulla Luna e altri pianeti sono 11,5 mila e in tutto il mondo, il loro numero ha superato i 5 milioni.

Gli avvocati, intervistati dal giornale, sono scettici su questo discutibile diritto di proprietà. "Le regole per la vendita di terreni sono gli stessi ovunque, anche in Africa, anche su un'isola deserta, anche sulla Luna. Vendi? Fammi vedere il certificato di proprietà. E se non ce l'hai, allora devi prendere il territorio, e poi venderlo, come nei tempi antichi si sono comportati gli inglesi o gli spagnoli" spiega l'avvocato Leonid Olshansky.

Secondo lui la vendita di terre lunari è una frode.

"Le persone che ora hanno comprato queste aree sulla Luna, praticamente hanno buttato via i soldi, perché se domani volo su una navicella spaziale, posso dire questo terreno è il mio. Credo che questa sia una velata frode, con l'obiettivo di rubare soldi agli sciocchi" ha detto l'avvocato.

Lo stesso Hope in un'intervista al giornale ha detto, che per 38 anni ha restituito i soldi solo a 73 acquirenti su oltre 5 milioni di persone. È certo che nel settore immobiliare sarà possibile guadagnare non solo con la vendita del terreno in futuro, ma con l'affitto dei terreni per il parcheggio di veicoli spaziali. Hope suggerisce di non abusare del loro diritto, in quanto, missioni esplorative daranno informazioni preziose sul terreno di proprietà.

Il pezzo di terreno del giornalista si trova sul lato chiaro della Luna, in basso a sinistra nella zona del cratere Shikkard, con vista mozzafiato sulla Terra. Lo stesso giornalista ha riconosciuto che vendere sia problematico, dividerla in parti è vietato dall' "ambasciata lunare" di Hope, che è in molti paesi del mondo, compresa la Russia. Ma il giornalista non perde la speranza di trovare un acquirente che accetti di acquistare terreni o li scambi per un appartamentino in una zona residenziale di Mosca.

 

Fonte: https://it.sputniknews.com

 


 

Questo codice QR qui sotto è un link che porta a questa specifica pagina web, all'interno di questo sito. Il codice dentro l'immagine quadrata viene interpretato da apposite applicazioni per smartphone, e da altri software, portando direttamente alla pagina che state consultando ora.
Qr Code
OggiOggi1421
IeriIeri1213
Questa settimanaQuesta settimana2634
Questo meseQuesto mese26924
Dall'inizioDall'inizio1324253