Alcune persone sembrano avere la capacità di spegnere i lampioni semplicemente camminandoci sotto. Questo fenomeno ben noto e' stato segnalato da anni, ma nessuno riesce a spiegare come queste persone possano spegnere i lampioni e altri dispositivi solo camminandoci accanto.

 

 

Lo SLI è un fenomeno anomalo in cui una persona sembra avere la convinzione di essere la causa dello spegnimento delle luci dei lampioni o la disattivazione degli impianti di sicurezza, quando passa vicino a uno di loro. Anche se i lampioni si possono disattivare per caso, come i ciclici lampioni al sodio ad alta pressione (si accendono e si spengono più volte) alla fine del loro ciclo di vita, i credenti delle interferenze luminose tendono a sostenere che il fenomeno gli vedrebbe coinvolti personalmente su base regolare, più spesso di quanto ci si potrebbe immaginare. Alcuni propongono spiegazioni paranormali sul fenomeno SLI, a volte sulla base di una terminologia scientifica, come ad esempio la spiegazione che gli impulsi elettrici nel loro cervello interferiscono con il funzionamento delle luci elettriche. Aneddoti su esperienze personali di SLI sono stati riportati da alcune fonti di notizie. Il fenomeno SLI non è mai stato dimostrato attraverso degli esperimenti scientifici, e coloro che pretendono di avere queste capacità e di riprodurre l'effetto spiegano che esso non è influenzato dal loro controllo mentale e fisico. Il "SLI Effect", come si è saputo sembra affliggere solo un piccolo numero di persone e non sembra essere associato con credenze specifiche. Molti di coloro che non hanno mai avuto interesse per il paranormale hanno scoperto quello che gli stava accadendo quasi per caso. L'ingegnere elettrotecnico Bill Beaty ritiene che questi individui possono agire come generatori di energia elettrica e hanno un carico statico anomalo che può interferire con dispositivi elettronici. Egli ha suggerito che ci potrebbe essere un virus sconosciuto che rende una persona particolarmente sensibile a tutto questo, anche se la teoria non è stata avvalorata da alcuna prova diretta di tale malattia.

Fonte estera: http://arquivoufo.com.br

Fonte: http://misteroufo.blogspot.it

 


 

Questo codice QR qui sotto è un link che porta a questa specifica pagina web, all'interno di questo sito. Il codice dentro l'immagine quadrata viene interpretato da apposite applicazioni per smartphone, e da altri software, portando direttamente alla pagina che state consultando ora.
Qr Code
681288
OggiOggi532
IeriIeri995
Questa settimanaQuesta settimana2554
Questo meseQuesto mese21010
Dall'inizioDall'inizio681288