Ecco la conferenza di Monia Zanon del 13 maggio 2017, in cooperazione con il Gruppo Ufologico del Veneto . Introduzione di Silvano Ferronato.

 

L’incontro del 13 Maggio con l’amica Monia Zanon ha sortito l’effetto di far capire ai genitori presenti all’incontro che non esistono figli con patologie comportamentali difficili, ma esistono genitori privi della conoscenza per rapportarsi in modo adeguato con figli che hanno una marcia in più di loro.
Appartengono a questa categoria, senza ombra di dubbio i “BAMBINI INDACO“. La prova ci è stata fornita da un ricercatore di questo fenomeno, come lo è la stessa Monia, e da due ragazzi indaco, Maja e Luca, che hanno dato la loro testimonianza durante l’incontro. Se volete imparare a rapportarvi correttamente con i figli dovete vedere questi video e assorbire tutte le informazioni in esso contenute. Molto interessante è stata anche la testimonianza del lavoro che Alberto Dal Negro svolge facendo interagire animali e bambini ritenuti problematici. Ha chiuso il pomeriggio Paolo Babaglioni, ideatore e creatore di Blogpositivo, con un breve racconto della propria storia di persona indaco, seguito da un’insegnamento pratico di meditazione.

Fonte: http://www.ufoveneto.it

 

 

 

 

Questo codice QR qui sotto è un link che porta a questa specifica pagina web, all'interno di questo sito. Il codice dentro l'immagine quadrata viene interpretato da apposite applicazioni per smartphone, e da altri software, portando direttamente alla pagina che state consultando ora.
Qr Code
OggiOggi1263
IeriIeri1552
Questa settimanaQuesta settimana4028
Questo meseQuesto mese28318
Dall'inizioDall'inizio1325647