Gli sciamani non sono degli stregoni, sono veri uomini e donne che possono entrare in stati di coscienza superiore e sono capaci di percepire e comunicare in modi non possibili in condizioni normali. Attraverso un impegnativo lavoro di formazione, gli sciamani riescono a condurre degli stati di alta consapevolezza durante i quali si separano del corpo fisico e fanno dei viaggi nel loro mondo interno non influenzato dal tempo. In questo stato gli sciamani sono in grado di fare varie cose, inizialmente per loro stessi e poi, sempre di più per il bene degli altri.

Guidati da una forte consapevolezza e motivazione altruistica, gli sciamani sono “attivisti” spirituali in grado di ripristinare l’equilibrio e l’armonia in chi soffre. Nella loro qualità di guaritori spirituali, il loro scopo è quello di nutrire e mantenere l’anima umana, permettendo il passaggio dalla disarmonia e malattia ad uno stato di guarigione.

Lo sciamano fa una distinzione molto chiara tra la medicina del corpo e quella dello spirito e li vede come complementari. Se un uomo torna a casa con una freccia nel piede, non è il momento di entrare in trance. E’ tempo di rimuovere la freccia dalla ferita, di fermare l’emorragia, prevenire l’infezione e promuovere la guarigione. E’ tempo per la medicina del corpo e le comunità sciamaniche sanno tante cose anche su questo soggetto.

Per affrontare la malattia, lo sciamano tradizionale presta molta attenzione al rapporto tra causa ed effetto. Sappiamo che durante la vita, il corpo fisico, sopporta varie trasformazioni. Il corpo si ammala, subiamo alcuni incidenti, abbiamo dei lividi, tagli, ferite ed anche ossa rotte talvolta. A volte ci sono delle ferite gravi o alcune malattie interne gravi – cancro, sclerosi multipla, malattie cardiache, epatite – e, alla fine, si arriva all’invecchiamento, alle deformità e alla morte del corpo fisico. Tutto questo accade, fa parte di ciò che significa essere una forma di vita organica, ma tutti questi esempi, dal punto di vista sciamanico sono solo effetti. Lo sciamano è interessato soprattutto alle cause. Per una vera guarigione, non è sufficiente solo trattare gli effetti e reprimere i sintomi con le medicine. Dobbiamo affrontare le cause. Secondo lo sciamano, ci sono tre cause classiche della malattia, che, non a caso, non sono i batteri, i microbi o i virus, ma piuttosto gli stati emotivi.

Fonte: http://www.conoscenzealconfine.it

 


 

Questo codice QR qui sotto è un link che porta a questa specifica pagina web, all'interno di questo sito. Il codice dentro l'immagine quadrata viene interpretato da apposite applicazioni per smartphone, e da altri software, portando direttamente alla pagina che state consultando ora.
Qr Code
1194819
OggiOggi765
IeriIeri1283
Questa settimanaQuesta settimana5877
Questo meseQuesto mese5877
Dall'inizioDall'inizio1194819