Stampa

Grazie a Telegram-Purple potremo chattare con i nostri amici di Telegram direttamente da Pidgin, ecco come fare.



Telegram è un servizio di messaggistica istantanea nato per fornire una valida alternativa gratuita a WhatsApp fornendo molte ed utili funzionalità. Importante caratteristica (molto amata dagli utenti Linux) presente in Telegram è la possibilità di poter utilizzare il servizio di messaggistica istantanea all’interno del nostro desktop tramite client open dedicati, come ad esempio Telegram Desktop, Sigram e la web apps per Unity. Possiamo inoltre utilizzare Telegram all’interno di Pidgin, famoso software di messaggistica istantanea open source multi-piattaforma.

Tutto questo è possibile grazie a Telegram-Purple, un plugin che ci consente di utilizzare il famoso servizio di messaggistica istantanea all’interno del nostro desktop assieme ad altri servizi web. Il plugin si basa su Telegram-cli tool, che ci consente di utilizzare tutte le funzionalità del servizio di messaggistica all’interno del nostro terminale. Possiamo chattare con i nostri amici, condividendo anche le immagini ecc, il plugin inoltre supporta anche le Emojis e altre utili funzionalità.

Possiamo installare facilmente Telegram-Purple in Arch Linux, Manjaro e derivate tramite AUR digitando da terminale:
yaourt -S telegram-purple-git
e confermiamo la compilazione ed installazione.

Per le altre distribuzioni dovremo compilare il plugin Telegram da sorgenti, per prima cosa installiamo alcune dipendenze indispensabili digitando. Per Debian, Ubuntu e derivate:
sudo apt-get install libssl-dev libglib2.0-dev libpurple-dev

Per Fedora:
sudo yum install gcc openssl-devel glib2-devel libpurple-devel

Per openSUSE:
sudo zypper install gcc glib glib-devel libpurple libpurple-devel zlib-devel openssl libopenssl-devel

Ora scarichiamo i sorgenti da questo link, una volta estratto il file zip avviamo il terminale all’interno della cartella appena estratta e digitiamo:
make
sudo make install

 



Una volta installato basta avviare Pidgin nella sezione Account scegliamo il protocollo Telegram ed inseriamo il numero di cellulare associato (attenzione ad inserire  +39 per noi utenti italiani), una volta confermato potremo utilizzare/chattare con Telegram in Pidgin.

Aggiornamento: Telegram-Purple è disponibile per Ubuntu e derivate tramite questo pacchetto deb oppure digitando da terminale:
sudo add-apt-repository ppa:nilarimogard/webupd8
sudo apt-get update
sudo apt-get install telegram-purple
e confermiamo. Thanks.

Il sito ufficiale di Telegram-Purple: https://github.com

Fonte: https://www.lffl.org




 

Categoria principale: Articoli
Categoria: Informatica
Visite: 60