Da Vincenzo Pinelli del Giruc, in vacanza in Sardegna presso l'Isola Della Maddalena, ricevo e pubblico del materiale concernete avvistamenti di ufo e fotografie di scie chimiche. Leggete qui sotto la storia della raccolta di questo materiale, grazie al racconto di Pinelli stesso. L'associazione Ansu pubblica queste immagini come cortesia verso Pinelli, senza entrare nel merito delle sue indagini o del caso in questione, che NON ci appartiene.

D.D. , Ansu.

 

 

 

Isola della Maddalena, 03/08/2008, ore 20:25/20:30. Mi trovavo in Via S. Stefano n°10 (conosciuta anche come Cala Gavetta), mentre mi accingevo ha rientrare in casa con mia moglie, ed il mio amico Marco e la sua signora, notavo in alto (direzione nord ovest, verso l'isola Di Caprera) uno strano luccichio. Subito rientrato in casa e chiamato il mio amico, lo feci a riuscire facendolo guardare verso quella direzione (ore 13:00) descrivendomi quello che vedeva. Marco confermò che “gli oggetti” (n°2) che lui vedeva erano alquanto strani, ma non poteva giurarci che erano due U.F.O. ; potevano essere per lui forse due palloni aerostatici fatti partire dall’Ammiragliato Maddalenino per informazioni meteo utili alla Marina. La mia sensazione, per mia esperienza abbastanza consolidata posso dire che… Potevano si essere “due palloni” ma l’andamento avuto da uno dei “due oggetti“, uno in particolare, era molto strano. Che io sappia la Marina Italiana non spara due palloni meteo sulla stessa area per avere due identiche previsioni!!! Ritornando alla particolarità dei due oggetti notavo uno strano luccichio da uno dei due, esso mi sembrava oblungo e quasi sigaroidale…!!!

P.S.: ho cercato di vedere sui quotidiani regionali eventuali notizie di avvistamenti, ma non ne ho avuto riscontro. La zona come sapete è militare, ed è un sito di altissimo livello per comunicazioni radio, specialmente l'isola della Maddalena.

Potete scaricarvi le immagini degli ufo premendo qui .

 



La Maddalena, 12/08/2008, ore 11:00. Uscito in barca sempre con gli amici e mia moglie per andare verso le Isole di Budelli - Razzoli - Santa Maria e Spargi, notavo con stupore due aerei che volando “iniettavano” sui noi civili diverse scie chimiche. Si possono notare con una spettacolare precisione come erano in forma a “croce e quadrettata”, proprio in direzione sud-sud-est su TUTTA LA MADDALENA.

P.S.: naturalmente, come da prassi, non vi sono stati articoli da parte di quotidiani regionali per denunciare l’accaduto. E così continuano indisturbati ad ammazzarci e a distruggere un posto magnifico quello Maddalenino, e per giunta Parco Nazionale e Riserva Marina, attribuita dallo Stato Italiano, ma questo mi sa, solo a parole!

Vincenzo Pinelli.



Per scaricarvi le immagini delle scie chimiche premete qui .

 


 

Questo codice QR qui sotto è un link che porta a questa specifica pagina web, all'interno di questo sito. Il codice dentro l'immagine quadrata viene interpretato da apposite applicazioni per smartphone, e da altri software, portando direttamente alla pagina che state consultando ora.
Qr Code
613862
OggiOggi284
IeriIeri933
Questa settimanaQuesta settimana2212
Questo meseQuesto mese23057
Dall'inizioDall'inizio613862