Osservazione/monitoraggio delle Alpi Apuane dalla zona della Versilia (Forte Dei Marmi), per saperne di piu' sul "Apu-An Project" premere qui .

 

 

Giorno: 15 ottobre 2016. Luogo di osservazione: Forte Dei Marmi (LU).

Osservatore: Antonio Scarano, Presidente dell'A.N.S.U. (Associazione Nazionale Studio Ufo).

 

Inizio osservazione diurna: ore 16:00 . Giornata soleggiata, temperatura quasi estiva, fa caldo. Il panorama che ho di fronte a me è da rimanere a bocca aperta, le nostra Alpi Apuane sembrano ancora più vicine del normale. (Foto sotto).

Ore 17:00: tutto tranquillo in cielo, oggi non passano nemmeno gli aerei di linea, specie quelli che volano a bassa quota e che devono atterrare a Pisa. Quindi per ora niente da segnalare.

Ore 19,00: il tempo oggi è volato via come un lampo, ho scattato solo qualche foto (una decina circa) che una volta scaricate al computer e visionate non vi contenevano niente di particolare, se non il panorama sopra descritto. Credo che oramai questa giornata di osservazione vada ha concludersi senza alcun risultato, salvo l'abbrozature.

Ore 20,00:- Recupero dell'attrezzatura e fine osservazione.

Conclusione del report del 15 ottobre 2016: niente da segnalare.

 

 

 

 

Giorno 29 ottobre 2016: sopralluogo al Monte Folgorito ed osservazione da Forte Dei Marmi (LU).

Ieri sera, 28 ottobre 2016, alle ore 22:20 circa, mi hanno chiamato al cellulare segnalandomi che c'erano le "solite" sfere luminose che volteggiavano sul Monte Folgorito. Ho scritto "SOLITE" perchè sono almeno un paio di anni che le persone che mi hanno telefonato ieri sera (e non solo) le osservano. Secondo quanto mi hanno raccontato (madre e figlio) intorno alle ore 22:00/22:20 avrebbero osservato una sfera che scendeva in perpendicolare alla vetta del monte, per poi spostarsi da destra verso sinistra, quindi rialzarsi velocemente verso l'alto per poi sparire contro il Monte ("schiantarsi contro il monte" queste le parole della mamma,un pò agitata). Quindi questa mattina (29 ottobre 2016) ho deciso di recarmi sul Monte Folgorito, con la speranza di trovarvi qualche prova di quanto raccontatomi. Sono arrivato in cima al monte dopo tre ore di salita (sono partito da Forte Dei Marmi alle ore 07:30, e non sono molto amante della montagna) ho fatto i rilievi del caso ed in questo caso nessuna traccia anomala. Ho cominciato la discesa dalla parte del versante massese, che mi avrebbe fatto passare tra case abitate, poi presso Pasquilio per discendere quindi giù a Montignoso. Mi fermavo ogni tanto a chiedere ad alcune persone del posto se la sera precedente avevano notato niente di particolare, ma la solita risposta era "non ci siamo accorti di niente" con il solito sorrisino sarcastico. Alle ore 14:00 ero di nuovo a casa. Ci sono state molte altre segnalazioni di queste sfere, viste sia al Monte Folgorito, sia sulle cave di marmo (Arni), sul Monte Gabberi fino a scendere alle colline più basse.

 

Giorno 29 ottobre 2016. Osservazione pomeridiana dalla località di Forte Dei Marmi (LU).

Inizio dell'osservazione alle ore 16:00. Rispetto a questa mattina in cielo si stanno formando radi strati nuvolosi, con condizioni visive abbastanza ottimali. Non nego di risentire della stanchezza di questa mattina, ma per impegno preso con il "Gruppo Shado" (nella persona del sig. Moreno Tambellini) ho deciso di fare questa ultima osservazione per il "Apu-An Project".

Ore 16:40: mi alzo e mi sposto sulla destra della mia postazione, scattando una serie di foto. Il sole come si può vedere dalla Foto A qui sotto comincia ad abbassarsi sull'orizzonte.

Foto A.

 

Ore 17:30: mentre mi sto mangiando un gelato mi suona il cellulare, evidenziando il nome di un mio collega di lavoro (geometra, anche lui interessato al fenomeno ufologico), che mi avvisa che avrebbe mandato due foto che avevano scattato lui ed una sua amica da una terrazza di una casa, in località Giustagnana Di Seravezza (LU). Chiedo cosa avevano visto, loro mi rispondono che non erano sicuri, ma gli era sembrato di aver visto sfrecciare velocemente "un qualche cosa". Chiedo di mandarmi subito le foto, recupero gli strumenti per tornare a casa e mettermi subito al computer.

Ore 18:30: comincio ha riporre pian piano la strumentazione, ma prima voglio scattare ancora un paio di foto.

Ore 19:20: anche questa avventura è giunta al termine.

 

Giorno 29 ottobre 2016. Resoconto delle foto visualizzate al computer.

Scaricate le mie foto procedo con alcuni ingrandimenti, e noto in un'immagine una piccola riga scura. Ingrandisco e con questo filtro ho sdoppiato l'oggetto, evidenziando una forma solida scura.

La Foto A con un filtro.

 

Ora vediano alle foto del mio collega di Giustagnana Di Seravezza (LU). Nella Foto 1, in alto a destra, si vede una punta dell'oggetto che spunta, mentre nella foto 2 notiamo l'oggetto al centro. Analizzate le foto ed usato lo stesso filtro della Foto A ho ottenuto lo stesso risultato, ricordandomi che la forma dell'oggetto l'avevo già vista . Guardando la Foto 4 si può notare la somiglianza con l'oggetto di Giustagnana Di Seravezza (LU).

Foto 1.

 

Foto 2.

 

Foto 3.

 

Foto 4. Fonte: C.UFO.M, il caso di Madonna di Campiglio (TN) del luglio 2014

 

Conclusioni del report dell'ottobre 2016.

Nel primo giorno di osservazione, il 15 ottobre 2016, come già scritto non c'e' niente da segnalare. Giornata sicuramente estiva nonostante si fosse a metà mese di ottobre. La seconda giornata invece è stata un pò più movimentata, dalla mia escursione mattutina al Monte Folgorito all'osservazione pomeridiana tutto sommato posso essere soddisfatto dei risultati. Ancora una volta è dimostrato che le nostre Alpi Apuane sono particolarmente attratte da Oggetti Non Identificati. Ringrazio vivamente il "Gruppo Shado", nella persona di Moreno Tambellini, di averci dato l'opportunità di collaborare con loro al "Apu-An Project".

Antonio Scarano (Ansu).

 

Potete scaricare queste foto ( premere qui ) ma solo per studiarle. NON potete pubblicarle in nessuna forma senza l'autorizzazione di Antonio Scarano, Presidente dell'A.N.S.U. , per eventuali contatti premere qui .

 


 

Questo codice QR qui sotto è un link che porta a questa specifica pagina web, all'interno di questo sito. Il codice dentro l'immagine quadrata viene interpretato da apposite applicazioni per smartphone, e da altri software, portando direttamente alla pagina che state consultando ora.
Qr Code
575940
OggiOggi944
IeriIeri1156
Questa settimanaQuesta settimana2100
Questo meseQuesto mese20020
Dall'inizioDall'inizio575940