Il Gruppo Ricerche Ufologiche Shado, vicino al Cun, ha avviato per alcuni mesi della seconda meta' dell'anno 2016 il progetto di osservazione del cielo (skywatch) "Apu-An Project".

 

 

Ecco il comunicato ufficiale nel loro sito circa questa iniziativa:

"Nel più assoluto riserbo il nostro Gruppo SHADO, ha avviato ad inizio estate, un programma di ricerca e monitoraggio di una ben precisa zona, più o meno facente capo alle bellissime Alpi Apuane. Il progetto è rimasto segreto per alcuni mesi ma ora ci siamo decisi a renderlo pubblico nella speranza che ulteriori informazioni ci vengano fornite. Noi del Gruppo SHADO stiamo infatti rendendo operativo un programma di ricerca e osservazione riguardante appunto le Alpi Apuane, infatti da un po di tempo in questa area si manifestano svariati fenomeni di origine sconosciuta. Il progetto che abbiamo denominato Apu-An Project, prevede una serie di osservazioni mirate e definite, in vari punti nel versante Garfagnana e anche dal versante Versilia. Contiamo di rendere noti i risultati di questo progetto a termine del tutto. Aspettiamo anche la vostra collaborazione. Grazie."

 

 

Moreno Tambellini, leader di questo gruppo molto attivo nella provincia di Lucca, e' un tecnico capace ed un innovatore, sempre pronto a tentare nuove strade per la ricerca ufologica e l'operativita' del settore. Non soltanto ha sviluppato risorse ed idee per le sue ricerche, ma ha anche condiviso i suoi metodi, diventando ispirazione ed aiuto per altri centri di ricerca ufologica in Italia.

 

 

Nel video qui sopra potete ascoltare lo stesso Tambellini (dal minuto 5:05 circa al minuto 14:00 circa) che parla del suo progetto, citando anche l'Ansu tra coloro che vi hanno collaborato. Infatti Tambellini ha spiegato in pubblico questa operazione al "XVII Convegno Internazionale di Ufologia di Firenze", organizzato dal gruppo Gaus (c'e' anche un report ufficiale dell'evento).

 

 

 

 

 

L'adesione e collaborazione del progetto da parte dell'Ansu ha riguardato alcuni membri del nostro gruppo, presenti in Versilia. Il coordinatore (ed anche il membro piu' attivo) e' stato il Presidente dell'Ansu, Antonio Scarano .

 

 

Ecco alcune informazioni sulla partecipazione dell'Ansu a questa iniziativa:

1) il report su alcune osservazioni del cielo dell'agosto 2016 ;

2) il report su alcune osservazione del cielo nel settembre 2016 , tra cui anche un allarme per finto ufo (dovuto ad un pallone sonda) e strani oggetti immortalati in volo (le foto sono scaricabili, ingrandite, per vostre analisi).

3) il report su alcune osservazione del cielo nell'ottobre 2016 , tra cui anche strani oggetti immortalati in volo (le foto sono scaricabili, ingrandite, per vostre analisi).

 

 

I media si sono interessati di questa attvita' congiunta:

1) Un articolo sulla "Gazzetta Di Lucca" del 23 febbraio 2017, che mostra alcune foto scattate da Antonio Scarano dell'Ansu nell'ottobre 2016.

 


 

Questo codice QR qui sotto è un link che porta a questa specifica pagina web, all'interno di questo sito. Il codice dentro l'immagine quadrata viene interpretato da apposite applicazioni per smartphone, e da altri software, portando direttamente alla pagina che state consultando ora.
Qr Code
723209
OggiOggi320
IeriIeri1375
Questa settimanaQuesta settimana1695
Questo meseQuesto mese29831
Dall'inizioDall'inizio723209