Il de Havilland DH.98 Mosquito ("zanzara" in inglese) era un aereo monoplano e bimotore realizzato dall'azienda britannica de Havilland Aircraft Company sul finire degli anni trenta. Impiegato durante la seconda guerra mondiale, si dimostrò estremamente versatile e fu utilizzato in diversi ruoli dalla Royal Air Force (RAF) e da molte altre forze aeree alleate sia nel teatro europeo che in quelli del Pacifico e del Mediterraneo; in diverse forze armate venne mantenuto in servizio anche oltre il periodo bellico e fu anche utilizzato dalla British Overseas Airways Corporation (BOAC) come aereo da trasporto. Superate le, comprensibili perplessità iniziali, le autorità britanniche avanzarono un numero sempre maggiore di ordini di Mosquito e, da questo momento in poi, l'unica lamentela che si registrò circa il bimotore della de Havilland fu che non ce ne fossero mai a sufficienza. La versatilità della macchina venne garantita anche da un costante lavoro di sviluppo che interessò, come detto, tutte le varie componenti del velivolo, dai motori all'armamento, per arrivare alle dotazioni di bordo che subivano frequenti aggiornamenti in ragione delle tecnologie all'epoca nelle loro prime fasi di sviluppo.

 

 

OggiOggi397
IeriIeri2069
Questa settimanaQuesta settimana7787
Questo meseQuesto mese4697
Dall'inizioDall'inizio2405727
Miglior giorno 12-19-2022 : 3126