Il dipartimento del Pentagono di ricerca e sviluppo ha stipulato un contratto con le società statunitensi Northrop Grumman e Lockheed Martin per sviluppare dei sistemi laser di autodifesa per i droni.

 

 

I contratti con le due società ammontano rispettivamente a 14,6 milioni di dollari ed 11,3 milioni di dollari. In base al progetto il sistema di autodifesa deve trovare posto all'interno della struttura del drone, proteggendolo dai missili antiaerei che sono guidati da raggi infrarossi elettro-ottici guidati. A margine del progetto dovrebbero essere creati un sistema di avvertimento per i lanci di missili, uno di gestione ed un altro di reazione. Altri dettagli non sono stati resi noti.

Fonte: http://italian.ruvr.ru

 


 

Questo codice QR qui sotto è un link che porta a questa specifica pagina web, all'interno di questo sito. Il codice dentro l'immagine quadrata viene interpretato da apposite applicazioni per smartphone, e da altri software, portando direttamente alla pagina che state consultando ora.
Qr Code
763557
OggiOggi887
IeriIeri1446
Questa settimanaQuesta settimana5264
Questo meseQuesto mese28088
Dall'inizioDall'inizio763557