Ci sono storie che sembrano nate dall'immaginazione di uno scrittore di romanzi gialli. Quella di Miguel Ángel Martínez Santamaría, nato il 18 agosto 1960 a Erandio, un comune dei Paesi Baschi, potrebbe essere una di queste. Anche se, sfortunatamente, la sua è una storia reale. Quattro mesi prima del suo 45° compleanno, lasciò la sua città in treno con quasi 11.000 € nel suo libretto di risparmio e un desiderio in testa: viaggiare per l'Europa. Era il 28 aprile 2005. Non è mai tornato.

 

 

OggiOggi1638
IeriIeri566
Questa settimanaQuesta settimana9206
Questo meseQuesto mese47737
Dall'inizioDall'inizio2395763
Miglior giorno 12-19-2022 : 3126