La Siberia ha bruciato selvaggiamente dalla fine di luglio. Fino ad ora gli incendi hanno devastato 4,5 milioni di ettari di foresta, per un’area che complessivamente si stima essere (per ora) di circa 30.000 chilometri quadrati. Ma dall'inizio dell’anno il conto è ben peggiore: in Russia per causa degli incendi sono stati distrutti tredici milioni e mezzo di ettari di foresta. Si tratta del più vasto e distruttivo incendio boschivo di sempre, che avrà ripercussioni gravissime a livello ambientale.

 

 

Questo codice QR qui sotto è un link che porta a questa specifica pagina web, all'interno di questo sito. Il codice dentro l'immagine quadrata viene interpretato da apposite applicazioni per smartphone, e da altri software, portando direttamente alla pagina che state consultando ora.
Qr Code
OggiOggi1411
IeriIeri1454
Questa settimanaQuesta settimana4196
Questo meseQuesto mese2865
Dall'inizioDall'inizio1409170