Il pc virtuale dell'Ansu (basato su un EyeOS open source modificato) e' stato fatto provare da diversi amici dell'Ansu dentro un account temporaneo, in cui i collaudatori hanno perfino prodotto e depositato file; ecco qui sotto i loro pareri. Questo progetto e' a beneficio dell'ufologia italiana .

D.D. , webmaster dell'Ansu. 14 Febbraio 2010.

 

 

Tiberio Guglielmi del C.A.U. : http://www.beepworld.it

A) impressioni sul pc virtuale dopo il test?

Risposta: interessante

B) puo' essere utile un pc virtuale durante viaggi e trasferte dell'ufologia?

Risposta: si, potrebbe specie per chi non dispone di altre tecnologie.

C) un iscritto ad un gruppo ufologico con pochi soldi, ma con saltuario accesso gratuito ad Internet, puo' trarre beneficio da un sistema come il pc virtuale?

Risposta: la domanda include la risposta ovvia.

D) diversi utenti che accedono nello stesso account di un pc virtuale potrebbero incasinarsi, oppure sarebbe un'utile condivisione di dati?

Risposta: implica un'onestà e obiettività estrema.

E) la tecnica e l'esperienza dei pc virtuali conterra' anche innovazioni e metodologie fatte dal webmaster dell'Ansu, generando quindi una ricchezza per la comunita' ufologica italiana. Questa metodologia sara' condivisa gratis dall'Ansu, ma dovrebbe essere fornita a tutti indifferentemente oppure messa a disposizione privatamente dei soli gruppi amici?

Risposta: una selezione sarebbe auspicabile, o comunque settori separati secondo anzianità ufologica.

 

 

Barbara Trevisan di Stargate Friuli: http://www.sentistoria.org

A) impressioni sul pc virtuale dopo il test?

Risposta: stupore e felicità.

B) puo' essere utile un pc virtuale durante viaggi e trasferte dell'ufologia?

Risposta: lo trovo molto interessante, utile.

C) un iscritto ad un gruppo ufologico con pochi soldi, ma con saltuario accesso gratuito ad Internet, puo' trarre beneficio da un sistema come il pc virtuale?

Risposta: si certo.

D) diversi utenti che accedono nello stesso account di un pc virtuale potrebbero incasinarsi, oppure sarebbe un'utile condivisione di dati?

Risposta: potrebbe essere utile per condividere i dati.

E) la tecnica e l'esperienza dei pc virtuali conterra' anche innovazioni e metodologie fatte dal webmaster dell'Ansu, generando quindi una ricchezza per la comunita' ufologica italiana. Questa metodologia sara' condivisa gratis dall'Ansu, ma dovrebbe essere fornita a tutti indifferentemente oppure messa a disposizione privatamente dei soli gruppi amici?

Risposta: provare a fare del bene agli ufologi e all'ufologia è una perdita di tempo e dispiacere garantito. Il sistema è geniale, bravo DD!! PS: ho salvato un doc sul desktop.

 

 

Vincenzo Pinelli del Giruc ha del materiale in questo stesso sito Ansu.

A) impressioni sul pc virtuale dopo il test?

Risposta: buone.

B) puo' essere utile un pc virtuale durante viaggi e trasferte dell'ufologia?

Risposta: penso di si !

C) un iscritto ad un gruppo ufologico con pochi soldi, ma con saltuario accesso gratuito ad Internet, puo' trarre beneficio da un sistema come il pc virtuale?

Risposta: naturalmente !

D) diversi utenti che accedono nello stesso account di un pc virtuale potrebbero incasinarsi, oppure sarebbe un'utile condivisione di dati?

Risposta: si potrebbe creare una cartella di file condivisi, per evitare ... Casini o no ?

E) la tecnica e l'esperienza dei pc virtuali conterra' anche innovazioni e metodologie fatte dal webmaster dell'Ansu, generando quindi una ricchezza per la comunita' ufologica italiana. Questa metodologia sara' condivisa gratis dall'Ansu, ma dovrebbe essere fornita a tutti indifferentemente oppure messa a disposizione privatamente dei soli gruppi amici?

Risposta: dipende dalla "politica" dell'Ansu ! Io sarei per una "giusta" condivisione ... ;) Un forte abbraccio all'Amico Daniele !
Tuo Vincenzo Pinelli ( G.I.R.U.C. ).

 

 

Tiziano Farinacci e' l'ideatore e webmaster del sito di Italian Research: http://www.italianresearch.it . Altri suoi commenti sull'argomento si trovano in un'altra pagina web .


A) impressioni sul pc virtuale dopo il test?

Risposta: le impressioni non possono che essere positive.

B) puo' essere utile un pc virtuale durante viaggi e trasferte dell'ufologia?

Risposta: assolutamente si, per viaggi e trasferte ma non solo.

C) un iscritto ad un gruppo ufologico con pochi soldi, ma con saltuario accesso gratuito ad Internet, puo' trarre beneficio da un sistema come il pc virtuale?

Risposta: penso che sia comunque una soluzione utile.

D) diversi utenti che accedono nello stesso account di un pc virtuale potrebbero incasinarsi, oppure sarebbe un'utile condivisione di dati?

Risposta: chiaramente ritengo che un numero esiguo di utenti possa trarne giovamento. Se il numero di utenti dovesse essere elevato potrebbero crearsi delle difficoltà temporali nell'usufruirne.

E) la tecnica e l'esperienza dei pc virtuali conterra' anche innovazioni e metodologie fatte dal webmaster dell'Ansu, generando quindi una ricchezza per la comunita' ufologica italiana. Questa metodologia sara' condivisa gratis dall'Ansu, ma dovrebbe essere fornita a tutti indifferentemente oppure messa a disposizione privatamente dei soli gruppi amici?

Risposta: come sopra, penso che sia più costruttivo circoscrivere il servizio ad un numero non troppo elevato di persone.

 

 

Franco Pavone e' membro del Centro Ufologico di Taranto: http://centroufologicotaranto.wordpress.com

A) impressioni sul pc virtuale dopo il test?

Risposta: interessante , ma in verità non sono molto esperto di computer .

B) puo' essere utile un pc virtuale durante viaggi e trasferte dell'ufologia?

Risposta: tutto può essere utile in ufologia .

C) un iscritto ad un gruppo ufologico con pochi soldi, ma con saltuario accesso gratuito ad Internet, puo' trarre beneficio da un sistema come il pc virtuale?

Risposta: sicuramente si .

D) diversi utenti che accedono nello stesso account di un pc virtuale potrebbero incasinarsi, oppure sarebbe un'utile condivisione di dati?

Risposta: probabilmente occorre un condivisione di dati .

E) la tecnica e l'esperienza dei pc virtuali conterra' anche innovazioni e metodologie fatte dal webmaster dell'Ansu, generando quindi una ricchezza per la comunita' ufologica italiana. Questa metodologia sara' condivisa gratis dall'Ansu, ma dovrebbe essere fornita a tutti indifferentemente oppure messa a disposizione privatamente dei soli gruppi amici?

Risposta: viste le divisioni che ci sono in ufologia , la ritengo una impresa ardua .

 

 

Luca Scantaburlo e' il webmaster del sito Angeli Smarriti: http://www.angelismarriti.it

A) impressioni sul pc virtuale dopo il test?

Risposta: Funziona apparentemente come un vero e proprio computer. Risponde ai comandi in maniera eccellente.

B) puo' essere utile un pc virtuale durante viaggi e trasferte dell'ufologia?

Risposta: certo.

C) un iscritto ad un gruppo ufologico con pochi soldi, ma con saltuario accesso gratuito ad Internet, puo' trarre beneficio da un sistema come il pc virtuale?

Risposta: la risposta è lapalissiana. L'iniziativa è interessante e lodevole.

D) diversi utenti che accedono nello stesso account di un pc virtuale potrebbero incasinarsi, oppure sarebbe un'utile condivisione di dati?

Risposta: non sono un tecnico al riguardo. Ma immagino che molti utenti connessi contemporaneamente potrebbero dar luogo a qualche problema.

E) la tecnica e l'esperienza dei pc virtuali conterra' anche innovazioni e metodologie fatte dal webmaster dell'Ansu, generando quindi una ricchezza per la comunita' ufologica italiana. Questa metodologia sara' condivisa gratis dall'Ansu, ma dovrebbe essere fornita a tutti indifferentemente oppure messa a disposizione privatamente dei soli gruppi amici?

Risposta: credo che coloro che useranno un simile strumento, dovranno rendere conto del proprio operato. Mi spiego, qualora l'uso dello strumento porti a diffamazione e/o calunnie di terzi, colui che ne è l'Autore deve risponderne, ed in qualunque momento vi deve essere la possibilità di dare spazio ad una voce di controreplica, oppure dovrebbe rispondere un moderatore che raccolta o ravvisi illeciti di qualunque natura. Non si tratta di censura, ma di regole chiare che rispondano alla Legge italiana,e soprattutto all'educazione. In ogni caso, colui che lo usasse, dovrebbe essere identificato prima, a mio avviso. Dunque, penso che per accedervi bisognerebbe richiedere le generalità dell'utente, obbligatoriamente. Per evitare l'azione di anonimi.

 

 

L'Amministratore di Mistero Ufo e' membro dell'Ansu e dirige il suo portale presso: http://ansu.altervista.org

A) impressioni sul pc virtuale dopo il test?

Risposta: un ottimo sistema.

B) puo' essere utile un pc virtuale durante viaggi e trasferte dell'ufologia?

Risposta: certamente, ancor di più se si può applicare su vari modelli di touch.

C) un iscritto ad un gruppo ufologico con pochi soldi, ma con saltuario accesso gratuito ad Internet, puo' trarre beneficio da un sistema come il pc virtuale?

Risposta: sicuro, senza contare che sarebbe un aiuto alla ricerca ufologica....Non indifferente.

D) diversi utenti che accedono nello stesso account di un pc virtuale potrebbero incasinarsi, oppure sarebbe un'utile condivisione di dati?

Risposta: dipende da persona a persona....Ma non escludo che possa causare problemi.

E) la tecnica e l'esperienza dei pc virtuali conterra' anche innovazioni e metodologie fatte dal webmaster dell'Ansu, generando quindi una ricchezza per la comunita' ufologica italiana. Questa metodologia sara' condivisa gratis dall'Ansu, ma dovrebbe essere fornita a tutti indifferentemente oppure messa a disposizione privatamente dei soli gruppi amici?

Risposta: purtroppo per come sta navigando la ricerca ufologica in questo paese, che sembra più concentrata nel farsi la "guerra" tra i vari gruppi e associazioni al solo fine di primeggiare nella ricerca nazionale. Ritengo che tali risorse debbano essere condivise solo con i gruppi amici dell'ANSU. (Non si può fornire aiuti gratuiti a coloro che sono contro o contestano il lavoro dell'Ansu...) In qualsiasi caso è il presidente Dell'ANSU che deve decidere.

 

Questo codice QR qui sotto è un link che porta a questa specifica pagina web, all'interno di questo sito. Il codice dentro l'immagine quadrata viene interpretato da apposite applicazioni per smartphone, e da altri software, portando direttamente alla pagina che state consultando ora.
Qr Code
723266
OggiOggi377
IeriIeri1375
Questa settimanaQuesta settimana1752
Questo meseQuesto mese29888
Dall'inizioDall'inizio723266