Prima di Cristoforo Colombo e prima dell’antico popolo degli Incas, i misteriosi abitanti di Nazca, una regione a sud del Perù, iniziarono a tracciare delle enigmatiche linee nel suolo… Per quale motivo? Quali conoscenze astronomiche e geometriche possedevano visto che i disegni sono visibili soltanto dall’alto? Gli indigeni del luogo identificano Nazca chiamandolo "il deserto che parla", riferendosi forse ai misteri celati dietro le sue enigmatiche linee, misteri che possono essere svelati soltanto riuscendo ad interpretare il loro arcano significato. Proviamo a scoprirlo insieme.

 

 

OggiOggi406
IeriIeri2069
Questa settimanaQuesta settimana7796
Questo meseQuesto mese4706
Dall'inizioDall'inizio2405736
Miglior giorno 12-19-2022 : 3126